Le origini

Come per molte altre razze di cani, sulle origini del Golden Retriever sono state formulate diverse ipotesi che non riescono però a
 chiarirne in modo definitivo la nascita.

Certamente la razza è apparsa in Inghilterra verso la metà del 
1800 ed è stata creata per essere utilizzata nella caccia come cane
 da riporto, capace di lavorare in ogni condizione climatica, su
 qualsiasi terreno e in acqua. Doveva poter entrare anche nelle acque più gelide e la sua forza doveva permettergli di nuotare 
anche in torrenti con rapide impetuose, nelle quali i Retriever più 
piccoli allora in voga non sarebbero potuti entrare. Per ottenere 
questo risultato, probabilmente, sono stati utilizzati diversi cani 
da caccia presenti nel Regno Unito, anche quelli dotati di fiuto 
finissimo come il Bloodhound, e forse anche qualche soggetto di taglia più grande, per
 aumentare la forza e 
la potenza della razza.

Michele Ciavarella

Foggia

Cesena

+39 393 988 43 72

info @ mantidorati.it

You are here Le origini